Estratto del verbale Consiglio Direttivo del 05/03/2021

Consiglio Direttivo riunitosi a Trento

Estratto della delibera del consiglio direttivo  

Trento 5 marzo 2021

 

            Constatato che

da molti mesi è risultato impossibile comunicare con l’attuale Presidente per telefono o e-mail,

la situazione creatasi con la pandemia rende pressoché impossibile incontrarsi,

lo scorso anno, a causa della pandemia è stato necessario rinviare per ben due volte l'assemblea associativa e il conseguente rinnovo delle cariche,

 

visto l’art. 16 dello Statuto dell’Associazione, 5 Consiglieri hanno chiesto la convocazione del consiglio direttivo con il seguente ordine del giorno: nomina del presidente facente funzioni.

 

         Considerato che

è impossibile al momento effettuare tale direttivo in presenza, i succitati Consiglieri hanno proposto che lo stesso venga effettuato con scambio di comunicazioni via
e-mail,

in base all’art. 18 dello Statuto e 5 del Regolamento, le funzioni del Presidente, in caso di necessità, debbono essere esercitate dal vicepresidente più anziano,

il vicepresidente più anziano è purtroppo deceduto,

 

i succitati Consiglieri hanno proposto che tale incarico venga affidato al Vicepresidente Franco Fabris ed hanno proposto di effettuare il direttivo con scambio di comunicazioni via e-mail.

 

         La proposta, comunicata dal segretario a tutti i Consiglieri in data 26 febbraio, è stata accolta e i voti sono stati così espressi:

Favorevoli ad affidare le funzioni di Presidente a Fabris Franco: n° 8

Astenuti: n° 1

Assenti giustificati: n°1

 

         Franco Fabris, che accetta, assume pertanto fin d’ora la funzione di Presidente dell’Associazione Italiana Volontari Stay Behind fino a data da stabilirsi.

 

         Il Direttivo decide di ricercare un metodo per giungere a breve alla convocazione dell'assemblea (via streaming, con le modalità da fornire) per il rinnovo delle cariche.

 

         Il presente verbale verrà inviato a tutti gli iscritti in regola con il tesseramento per gli anni 2019 e 2020.

 

Trento, 5 marzo 2021