Estratto del verbale Consiglio Direttivo del 07/06/2010

Consiglio Direttivo riunitosi a Pordenone
Presenti

Presidente onorario

n. 1

 

Consiglieri

n. 6

 

1) Aggiornamento sul Convegno di Roma.

2) Aggiornamento sulla Tavola Rotonda di Roma.

Le proposte di Legge sono ferme alla Camera ed al Senato. Ci sono buone speranze perché il Convegno e la Tavola rotonda si svolgano in una sede istituzionale romana, con la presenza di personaggi illustri. Proseguono alacremente i lavori per l’aggiornamento del sito.

3) Nomina del Comitato organizzativo del Convegno di Roma.

Il Consiglio nomina i componenti del Comitato organizzatore.

4) Approvazione del preventivo delle spese per il Convegno.

5) Nomina del Comitato organizzativo della prossima Assemblea.

6) Approvazione del preventivo delle spese per l’Assemblea.

Dopo avere preso nota delle modeste disponibilità economiche dell’Associazione, si delibera che il Comitato organizzatore sia quello del Convegno. Si ribadisce che lo scopo sarà la sensibilizzazione del mondo politico in merito al progetto di Legge.

7) Nomina componenti Commissione Verifica Poteri con funzione di scrutatori.

Si decide di chiedere la disponibilità dei Probiviri.

8) Proposte di modifica Statuto / Regolamento :

* durata della Gestione (dal 01 aprile al 31 marzo anno successivo),

* durata dell’attuale Gestione,

* riunione annuale obbligatoria del Consiglio Direttivo da effettuarsi fra il 10 ed il 20 di aprile di ogni anno per deliberare sui bilanci ed sulle relazioni di fine gestione,

* scadenza del Consiglio Direttivo : alla scadenza della 3° gestione successiva alle votazioni,

* Assemblea ordinaria da tenersi obbligatoriamente fra il 10 ed il 30 aprile di ogni anno salvo - per quelle non elettorali - diversa deliberazione unanime del Consiglio Direttivo,

* possibilità di eleggere presidente dell’Associazione anche un socio aderente

* composizione dei futuri Consigli Direttivi,

* funzione dei Probi Viri e dei Revisori dei Conti,

* modifica dello Statuto e del regolamento sulla base delle deliberazioni dell’Assemblea in merito ai punti che precedono.

Si decide la nomina di una Commissione che studi gli argomenti e faccia proposte al prossimo Consiglio.

9) Ratifica delle dimissioni di Giorgio Mathieu.

Il Consiglio prende atto in via definitiva della decisione irrevocabile di Giorgio Mathieu.

10) Comunicazioni e proposte – da parte di Sanviti - inerenti la futura attività dell’Associazione;

Sanviti si dichiara fiducioso nella disponibilità di Camera e Senato per quanto concerne il disegno di Legge.

Il Consiglio concorda su alcune puntualizzazioni di Sanviti inerenti al suo incarico di “reggenza” dell’Associazione.

11) Data e luogo del prossimo Consiglio Direttivo. 

Si decide che il prossimo Consiglio si riunirà il 7 agosto nei pressi di Pordenone.

12) Deliberazioni sulle domande di ammissione :

* contenuto della domanda e procedura di accettazione,

* esame delle domande presentate nelle more,

* nuovo sistema di elencazione meccanografica degli iscritti (attivi o meno).

Si decide che le prossime domande vengano vagliate da tutti i Delegati di zona.

Si delibera di accogliere n°10 domande di iscrizione.

13) Varie ed eventuali.

Si discute sull’esito delle presentazioni del libro “Gladio” (36 già avvenute e 6 in programma).

Si decide di divulgare fra i soci l’invito a presenziare alla cerimonia dell’APO del 20 giugno al Bosco Romagno.

Si prende atto delle dimissioni formali del Delegato attuale della zona di Udine, e si provvede alla contestuale nomina di nuovo delegato per la stessa zona.

Si prende atto che sono pervenute n° 2 richieste di partecipazione alla borsa di studio 2008/2009.

Si prende atto delle dimissioni formali del Delegato attuale della zona di Udine, e si provvede alla contestuale nomina di nuovo delegato per la stessa zona