Estratto del verbale Consiglio Direttivo del 19/03/2016

Consiglio Direttivo riunitosi a Zoppola - Pordenone

Estratto del verbale della riunione del Consiglio direttivo del 19 marzo 2016

Zoppola - Pordenone – Ore 11


 

Presenti n. 7 Consiglieri

 

  1. Approvazione del verbale della seduta precedente.

Il verbale viene approvato all’unanimità.

 

  1. Comunicazioni del presidente

Il presidente comunica che:

  • ha avuto un incontro per fare il punto sulla posizione della Proposta di legge che ci riguarda.
  • Ha avuto un contatto con un quotidiano a tiratura nazionale per una sua probabile intervista a breve.

 

  1. Approvazione del bilancio consuntivo 2015 e preventivo 2016

Il bilancio viene approvato a maggioranza - 1 astenuto.

 

  1. Esame e deliberazioni sulle domande di iscrizione

All'unanimità vengono accettate le domande di iscrizione a socio aderente pervenute.

 

  1. Riunioni Direttivi

Si ribadisce e si verbalizza la già approvata decisione di fare le riunioni del Direttivo nel solito locale a Zoppola.

 

  1. Programma attività e manifestazioni per il 2016

La proposta di una gara di tiro a segno viene rinviata per l’assenza delle persone che, invitate, dovevano relazionare in merito.

 

  1. Incontri regionali

Si prospettano incontri in Liguria, in Piemonte, in Lombardia e nel Veneto.

 

  1. Deliberazione inerente la quota associativa

Si delibera all’unanimità di mantenere la quota attuale.

 

  1. Aggiornamento, riassetto e messa in sicurezza del sito

All’unanimità si approvano le proposte tecniche esposte dal responsabile della gestione del sito. A lavoro ultimato verrà data notizia ai consiglieri del Direttivo per le loro osservazioni.

 

  1. Commissione per suggerimenti sul nostro libro

L’argomento viene rinviato ad altra riunione.

 

  1. Deposito nostri documenti a Trento.

Si decide che la nostra vecchia documentazione venga depositata presso l’archivio della Fondazione Museo Storico del Trentino, che ha dato la propria disponibilità.

 

  1. Varie ed eventuali

Si pongono le prime basi per l’organizzazione dell’assemblea elettiva del 2017 pregando i consiglieri in carica di avanzare la propria disponibilità a svolgere incarichi organizzativi.

 

La riunione termina alle ore 12.3